Raggiungere Esino Lario

Il Museo delle Grigne ha sede a Esino Lario, un comune di mezza montagna in Provincia di Lecco, sopra il Lago di Como e immerso nel Parco Regionale della Grigna Settentrionale.

Automobile

Da Milano: 80 Km.
 Prendere la SS36 dello Spluga (superstrada) direzione Sondrio. Dopo Lecco, prendere l’uscita di Abbadia Lariana (Lago SP72), proseguire passando Mandello, Olcio, Lierna e Fiumelatte. 
Arrivati a Varenna, entrare in paese e seguire le indicazioni per Esino Lario.

Da Lecco: 35 Km.
 Prendere la SS36 dello Spluga (superstrada) direzione Sondrio. La prima uscita, Abbadia Lariana (Lago – SP72), proseguire passando Mandello, Olcio, Lierna e Fiumelatte. 
Arrivati a Varenna, Entrare in Paese e seguire le indicazioni per Esino Lario.

Da Colico sul Lago di Como: 35 Km. 
Prendere la SP72 che costeggia il lago direzione Lecco. Arrivati a Varenna, entrare in paese e seguire le indicazioni per Esino Lario.

Da Varenna sul Lago di Como (12 Km – 20 minuti) seguire le indicazioni per Esino Lario.

Da Barzio in Valsassina (30 km – 40 minuti): Prendere la SP62; a Cortenova svoltare sulla SP65 verso Parlasco e seguire le indicazioni per Esino Lario.

Mezzi pubblici

Per raggiungere Esino Lario è necessario utilizzare l’autobus della linea Bellano-Varenna-Esino. Sito dove consultare gli orari degli autobus Bellano – Varenna – Esino.

Varenna e Bellano si trovano sul Lago di Como; Varenna è il Comune più vicino. Per raggiungere Varenna utilizzare la linea ferroviaria tratta Milano-Lecco-Sondrio-Tirano: fermata Varenna-Esino. Sito di Trenitalia per consultare gli orari dei treni.

Matteo Ghidoni / Salottobuono, Esino Lario, 2009. Rappresentazione del territorio del Comune dl Esino Lario e dell’Ecomuseo delle Grigne.

Per approfondire