Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Le montagne della Valsassina sono state sfruttate fino all’Ottocento per la presenza minerali ferrosi, trasformati in manufatti di ogni genere. Da qui si riforono per esempio per secoli le manifatture armiere di Milano.

Il Museo propone alcuni manufatti e racconta il processo di estrazione e lavorazione del ferro. A tale industria Esino contribuì con lo sfruttamento dei boschi per la produzione di carbone, necessario a far funzionare i forni fusori.

Nella foto, una Lampada da miniera alimentata ad acetilene (Associazione Amici del Museo delle Grigne Onlus / Wikimedia Commons).